Puoi gestire in maniera semplice i lead raccolti con le tue landing page esportandoli in file CSV oppure in liste contatti da utilizzare per future campagne di SMS marketing. Vediamo come fare.


1. ESPORTARE I LEAD IN CSV

Esportare i lead raccolti in CSV è un’operazione velocissima. Accedi alla sezione statistiche della landing page contenente il modulo di raccolta lead (semplicemente cliccando sul titolo della landing nell’elenco delle landing page pubbliche) e clicca su “gestisci lead” nella parte dedicata all’App lead generation.

A questo punto ti comparirà la lista di tutti i lead: con il filtro avanzato aiutati a selezionare i lead di tuo interesse e, una volta fatto, clicca sul pulsante “Esporta in CSV” (se non selezioni nessun lead verranno esportati tutti).

Il download inizierà automaticamente.


2. ESPORTARE I LEAD IN LISTE CONTATTI 

Realizzare una lista contatti con i lead raccolti ti permetterà di avere pronta una lista a cui inviare SMS in qualsiasi momento, sfruttando automatismi quali il collegamento con Google Calendar per promemoria appuntamento, SMS compleanno, SMS promozionali e molto altro.

Per fare questo seleziona i lead desiderati (se vuoi esportarli tutti non selezionare nulla) e clicca su “Esporta in Liste Contatti”:

A questo punto ti verrà chiesto di configurare l’import, associando ogni colonna ad un campo dei tuoi contatti ed assegnando un nome alla lista:

Il sistema ti permette di importare tutti i dati raccolti, con l’obiettivo di avere quante più informazioni possibili sui singoli contatti ed utilizzarle potenzialmente come campi personalizzati degli SMS. Se non vuoi importare un dato, semplicemente lascia “non associare” per quella singola colonna.

Spuntando il flag “sostituisci gli eventuali gruppi esistenti” i contatti già contenuti in altre Liste Contatti verranno cancellati da altre liste e salvati esclusivamente in questa.

Cliccando su “salva” i contatti verranno importati e saranno disponibili nelle Liste Contatti: